Victoria Station

La prima cosa che noterete arrivando alla stazione di London Victoria è la sua facciata di mattoni rossi in stile barocco. Questa è una delle più grandi stazioni londinesi e conta un passaggio di oltre 115 milioni di viaggiatori ogni anno, probabilmente grazie anche alla sua posizione strategica. Victoria Station, infatti, è situata nel cuore di Westminster (zona centrale di Londra) e offre collegamenti con il Kent, il Surrey e il Sussex, e con l’aeroporto di Gatwick, nonché con varie mete europee.

Da notare, lo storico terminal dell’Orient Express (titolo anche di uno dei romanzi gialli di Agatha Christie), è oggi capolinea, al binario 2, di un servizio ferroviario simile, gestito da una compagnia privata di treni di lusso. Questa compagnia, oltre a servire Londra, viaggia anche da e per città come Parigi, Roma, Venezia, Vienna, Praga, Budapest ed Istanbul. Perciò, se siete in giro per l’Europa e volete arrivare al centro di Londra, prendere un treno è la soluzione ottimale!

Victoria Station è raggiunta da ben 3 linee metropolitane, la Victoria, District e Circle Line, oltre ad una stazione di pullman distante solo 300 m.

La stazione nasce per la Grande Esposizione del 1851, quando fu creata la linea ferroviaria West End of London and Crystal Palace Railway e il suo simbolo, compreso in un cerchio, è una silhouette stilizzata del profilo della regina Vittoria.

L’entrata è di fronte alla piattaforma 7 e si possono trovare all’interno della stazione punti di informazione turistica, oltre a bureau de change (dove si possono cambiare i soldi) e tantissimi negozi, bar e ristoranti.

Se vi siete dimenticati di prendere un regalino per i vostri genitori, amici e fidanzati/e, ripartendo da Victoria potrete trovare qualcosa anche all’ultimo minuto!

Le Città SocialTripper : Barcellona | Roma | Parigi | Londra | Firenze | Milano

Socialtripper è un Network realizzato da New Com Agenzia Web - Roma | PI 02504700606