Studenti: come trovare lavoro a Londra

Lavorare a Londra è più facile di quanto non pensiate se avete la capacità di essere umili e fare lavori che noi italiani magari non faremmo mai.

Essendo una città in cui si riversano milioni di persone da tutto il mondo, non è fondamentale che sappiate la lingua a menadito, siete lì per imparare e questo i datori di lavoro lo sanno. Lavorate bene e sodo e vedrete che sarete ricompensati.

- Per lavorare serve la National Secutity Card (NSC) che è rilasciata dal comune di Londra dopo un’intervista. Ottenere la NSC è facile ma dovete fare un paio di steps prima:

  • aprire un conto in banca (non richiedono prove di residenza o altro per questo)
  • portare all’interview la lettera della banca come prova di residenza e se ce l’avete un pre-contratto del vostro datore di lavoro (non è obbligatorio)!

Et voilà! Così otterrete una NSC!

Siccome siete studenti avete due opzioni per il lavoro:

- Catene di Fast Food. Ovviamente non potete pretendere di lavorare chissà dove fin dagli albopri della vostra carriera, ma le varie catene di fast-food, come Pret-A-Manger, Fresco, Starbucks, saranno sempre ben disposte ad offrirvi un posto di lavoro.

- Lavorare in Università. Se frequentate l’università ci sarà sempre un posto libero dove lavorare. Informatevi all’help desk della vostra facoltà e male che vi andrà potete sicuramente trovare un posto alla canteen (la mensa).

Tenete bene a mente che in Inghliterra è difficile lavorare in nero e comunque tutti pagano il minimo sindacale e vi pagano anche le tasse.

Spero di esservi stata di aiuto e buon lavoro!

Le Città SocialTripper : Barcellona | Roma | Parigi | Londra | Firenze | Milano

Socialtripper è un Network realizzato da New Com Agenzia Web - Roma | PI 02504700606