Soho e Chinatown

Era l’XVIII secolo quando apparvero i primi cinesi a Londra e si trattava di marinai della compagnia inglese East India Company. La Chinatown di oggi intravide il primo grosso insediamento cinese solo intorno agli anni ’60 e ’70.

- CHINATOWN: Se camminate da Leicester Square verso Est per pochi metri, vi troverete a ridosso di Gerrard Street, la via principale di Chinatown, riconoscibile dai portoni sormontati da dragoni. Sarete subito immersi in una Cina in miniatura in cui la comunità cinese vive da decenni conservando ogni tipo di tradizione del paese d’origine: dai distributori di giornali scritti in cinese, ai tanti centri di agopuntura e massaggi tradizionali, dai mercati di frutta e verdura alle festività tipiche come il Capodanno cinese, la grande sfilata che, tra fine Gennaio e metà Febbraio, vede percorrere Charing Cross Road fino a Trafalgar Square una lunga carovana di maschere, percussionisti e acrobati, fino alla Night of the Sevens, che si svolge ad Agosto, ed equivale al nostro San Valentino! Una passeggiata a Chinatown vi permette di ammirare le vetrine stipate di spezie e piante delle botteghe di medicina naturale cinese e di mangiare qualcosa al volo nei tanti ristoranti asiatici.

- SOHO: Proprio vicino al quartiere di Chinatown c’è lo chic & choc quartiere di Soho! Quattro secoli fa, Soho non era che una parola per indicare la caccia all’anatra, oggi, invece, è sinonimo di divertimento a Londra: cinema, locali gay, bar aperti tutta la notte, ristoranti e negozi etnici. La zona di Soho sorge a nord di Westminster ed è veramente multietnica: da almeno un secolo, immigrati da ogni posto, italiani, francesi e cinesi l’hanno riempita di colori e profumi. Soho è anche il cuore dello shopping alternativo: infatti, qui potrete sicuramente comprare regali originali come un vinile introvabile, un anello, e tutti i prodotti dal mondo al mercato di Berwick Street. Dalle cinque di pomeriggio, il quartiere si sveglia, i bar alzano il volume della musica e le insegne si accendono. La fama notturna di questi luoghi risale al periodo tra le due guerre, quando qui sorsero i primi cinema, il circo e i night club in cui si esibivano star come Marlene Dietrich. Old Compton Street è decisamente il centro della cultura LGBT di Londra. Soho è stato il centro del rinnovamento musicale degli anni ’60 e ’70: pop, rock, reggae. Rolling Stones, Led Zeppelin, Sex Pistols, Bob Dylan. Tutti hanno suonato a Soho. Per gli amanti dei Beatles, al n. 1 di Soho Square si trova la società di produzione discografica di Paul McCartney. Il suo ufficio si trova al primo piano, ben riconoscibile per il luccichio dei dischi di platino che coprono le pareti. Sempre su questa piccola piazza, c’è la sede della casa cinematografica Twentieth Century e altri produttori di cinema.

- Come arrivare: Piccadilly e Bakerloo Line, fermata Piccadilly Circus.

Le Città SocialTripper : Barcellona | Roma | Parigi | Londra | Firenze | Milano

Socialtripper è un Network realizzato da New Com Agenzia Web - Roma | PI 02504700606