Royal Albert Hall

Questo teatro monumentale nasce per essere dedicato all’amato principe consorte della regina Vittoria, il principe Alberto. L’inaugurazione della sala concerti avvenne nel 1871.

La sala concerti possiede infatti diversi monumenti dedicati alla memoria del principe Alberto: questa parte di Londra è anche conosciuta, infatti, con il nome di Albertopolis.

La Royal Albert Hall è uno dei luoghi distintivi di Londra e una sala da concerti di fama mondiale, sia di musica classica, sia di musica rock, pop, balletto, opera. Ospita numerosi eventi cerimoniali annuali, tra cui anche gli spettacoli del Cirque du Soleil.

- Architettura: La sua struttura, progettata dagli architetti Francis Fowke e H.Y. Darracott Scott, si distingue per la caratteristica forma ovale e per la cupola in vetro e ferro battuto, che non contrasta affatto con il colore rosso-bronzeo dei mattoni che compongono l’intero edificio. La parte inferiore della cupola è anche abbellita da fregi a mosaico, di cui il principale è lo splendido Il Trionfo delle Arti e delle Scienze. Di notevole importanza culturale è, inoltre, l’iscrizione presente lungo tutto il perimetro dell’edificio, dedicata al principe Alberto e chiaro elogio all’intelletto e alla ragione. La Royal Albert Hall possiede una capacità interna di oltre 5000 persone e la sua caratteristica principale è quella di offrire al pubblico la possibilità di stare nell’area circolare interna in piedi.

- Costo: i posti nell’area circolare interna sono economicissimi: solamente £3. Con il London Pass si ha uno sconto del 10% su alcuni articoli del negozio. È possibile fare un tour guidato in cui scoprire la storia del teatro e del dietro le quinte di questo straordinario edificio storico.

La Albert Hall ha ospitato oltre 150.000 performance, tra cui i BBC Proms.

A prima vista sembra più grande di quello che in realtà è. L’effetto ingannevole è dato dalla decina di anelli di poltrone che circondano la piccola platea dando l’idea di un anfiteatro dentro il teatro e questa forma assicura una visibilità perfetta. Seguono 3 ordini di palchi, poi il loggione e la galleria.

Un concerto qui è sicuramente un’esperienza da provare!

- Come arrivare: La metro più vicina è Knightsbridge sulla Piccadilly Line.

Le Città SocialTripper : Barcellona | Roma | Parigi | Londra | Firenze | Milano

Socialtripper è un Network realizzato da New Com Agenzia Web - Roma | PI 02504700606