Mile End Park

Il Mile End Park è un parco londinese dell’east end, costruito sulle rovine dei bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale.

L’area vanta un inusuale ponte, il Green Bridge; questa struttura, progettata dalla CZWG Architects e aperta nel 2000, permette al Mile End Park di attraversare Mile End Road e, sotto di esso, ci sono alcuni negozi e ristoranti.

Situato tra i pittoreschi laghi e canneti di Mile End Park, il Padiglione Ecologico (Ecology Pavilion) offre uno spazio ideale e ampio, dal gusto contemporaneo, immerso in un ambiente naturale, quasi incontaminato, per chi cerca tranquillità e bellezza. Il padiglione, posto su un unico livello, può ospitare fino a 220 persone ed una vasta serie di attività, dalle mostre d’arte ai seminari, a eventi aziendali e ricevimenti di nozze.

- Attività: I guardaboschi del Mile End Park utilizzano, inoltre, la struttura per attività di educazione ambientale, sia durante la settimana che nelle vacanze scolastiche, al fine di aumentare la consapevolezza ambientale tra i bambini.

- Flora e fauna: Nel parco ecologico si trovano rare orchidee, farfalle e ragni ed i suoi alberi, i prati ed i laghetti stanno pian piano diventando la casa per alcuni uccelli acquatici e per una crescente popolazione di libellule. Potrete trovare anche un padiglione per le Arti ed un Centro per bambini.

- Ecologia: Una turbina eolica, di 6,5 KW, si trova sull’isola al centro del laghetto adiacente e genera l’energia necessaria per far circolare l’acqua per tutta la zona.

- Come arrivare: la fermata metropolitana più vicina è proprio quella di Mile End, sulla Hammersmith & City, District e Central Line.

Le Città SocialTripper : Barcellona | Roma | Parigi | Londra | Firenze | Milano

Socialtripper è un Network realizzato da New Com Agenzia Web - Roma | PI 02504700606