Bethnal Green e Hackney

Bethnal Green e Hackney non sono propriamente zone turistiche, ma vi si può respirare l’essenza cosmopolita e multietnica che qua è più forte rispetto ad altre zone di Londra. Tradizionalmente considerate malfamate, oggi, grazie alla vicinanza con la City stanno crescendo in popolarità.

- Hackney: Una volta rispecchiava l’idea che molti hanno dell’inner city: case popolari, abitanti di origini etniche diverse, servizi scarsi e un’intensa attivitá criminale. Alcune cose non sono scomparse, come le case popolari, le scuole e i servizi medici che lasciano a desiderare ed é ancora una delle zone di Londra dove operano gli Yardies, la mafia giamaicana e altre gangs. Però, come tutte le zone di Londra, anche Hackney sta attraversando un periodo di rigenerazione urbana. Solo il 40% dei residenti di Hackney è bianco britannico ed è anche una delle zone preferite dei giovani europei inclusi molti italiani.

  • Come arrivare: London Overground, fermata Hackney Central.

- Bethnal Green: È il crocevia tra i quartieri di Shoreditch e Hackney e a due passi dagli uffici della City. Bethnal Green Road ospita più lingue e culture che in tutta Londra. Visitando Bethnal Green si rimane forse un po’ delusi poiché questa zona non è riuscita in pieno a sfruttare la sua vicinanza con la City. Molti sono quelli che lavorando appunto a Liverpool Street e dintorni, hanno scelto di vivere qui, uno dei primi quartieri dell’East End, continuando la tradizione della classe lavoratrice britannica che iniziò negli anni sessanta. Molti visitano la zona soprattutto per i locali notturni e la vicinanza con le più colorate Shoreditch e Brick Lane.

  • Luoghi culturali: Vi troviamo il Victoria & Albert Museum of Childhood, il vicino mercato di Spitafield, le moschee di Bethnal Green, una scuola madrasa (islamica) e il London Buddhist Centre (LBC) che include negozi, ristorante, caffetteria, centro artistico e centro olistico.
  • Cucina: Provate assolutamente la gastronomia locale, nota in particolare per i piatti tipicamente inglesi e originari dalla classe lavoratrice: pie and mash (un tortino ripieno accompagnato da purè di patate) e eel (piccole anguille in gelatina).
  • Come arrivare: La Central line si ferma a Bethnal Green Road e a Liverpool Street.

Le Città SocialTripper : Barcellona | Roma | Parigi | Londra | Firenze | Milano

Socialtripper è un Network realizzato da New Com Agenzia Web - Roma | PI 02504700606